logo aps opere parcheggi

Mobilità intelligente
La vita è più facile con i Parcheggi APS!

consigli parcheggi

Al contrario di quanto si pensi, ci sono molte soluzioni per parcheggiare e raggiungere il centro storico in poco tempo e in modo conveniente.

Entrare in centro storico in auto può essere una vera impresa! Esistono però tante soluzioni economiche e intelligenti per parcheggiare senza stress e che limitano il traffico nelle zone centrali, favorendo il benessere della città.

Per questo, se si ha bisogno di parcheggiare a Padova, si può ricorrere sostanzialmente a due opzioni: i parcheggi a raso (le strisce blu) e i parcheggi in struttura, che insieme contano 5.000 posti auto. I primi sono solitamente operativi dalle ore 8 alle 20 di tutti i giorni feriali, mentre i secondi sono distribuiti in modo capillare su tutto il territorio padovano: comodi per raggiungere il centro da qualsiasi zona si arrivi, grazie alla loro vicinanza ai capolinea di tram e bus. Insomma, non resta che scegliere!

Se si ha l’esigenza di parcheggiare in centro per poi spostarsi a piedi le soluzioni sono tante, convenienti e logisticamente strategiche. Proprio in centro ci sono:

  • Park Piazza Insurrezione, ossia il parcheggio più centrale, a due minuti a piedi dalle piazze e dal Palazzo della Ragione;
  • Park Piazzale Boschetti, aperto h24, 200 posti auto, è comodo per raggiungere Piazza Garibaldi e la zona pedonale del centro storico di Padova in 10 minuti a piedi; vicino anche alla Cappella degli Scrovegni e ai Musei Civici.

Per chi invece volesse lasciare l’auto nei pressi della stazione ci sono:

  • Parcheggio Sarpi è un parcheggio scambiatore, a 350 metri dalle linee 13, 15, 22, quindi comodissimo per raggiungere il centro attraverso i bus;
  • Central Park, per chi arriva dal lato nord della stazione, ha delle tariffe forfettarie per l’intera giornata davvero vantaggiose;
  • Park Tommaseo, aperto h24 e con un rapporto euro/ora tra i più bassi;
  • Park Tribunale sud, con tariffe molto convenienti anche in occasione di eventi fieristici.

Per chi invece volesse lasciare l’auto un po’ più in periferia, ma essere comunque comodi al centro, troviamo invece:

  • Park Fiera nord, dietro al complesso fieristico e comodo anche per prendere autobus diretti in centro città; Park Fiera sud, coperto e videosorvegliato; entrambi comodissimi in caso di eventi in fiera;
  • Park del Sole, aperto tutti i giorni e vicino il capolinea del bus 13 da prendere per raggiungere il centro;
  • Park dei Colli, vicino alla fermata del bus “Diretto Piazze” e alle linee 6 e 12 dell’autobus;
  • Park Guizza, in corrispondenza del capolinea Sud del tram;
  • Park Padova est, aperto h24;
  • Park Pontevigodarzere, di ben 555 posti e in corrispondenza del capolinea Nord del tram;
  • per chi invece venisse a Padova in camper, è presente, proprio a Pontevigodarzere, un parcheggio dedicato, aperto h24 e con tariffa giornaliera molto conveniente;
  • Park Piovese e Park Bembo, gratuiti e vicinissimi alle fermate dei bus linee 14 e 16 per il primo e linea 3 per il secondo.

Le tariffe cambiano in base al parcheggio e a seconda della zona: la tariffa più bassa per le aree periferiche e via via più alte all'avvicinarsi alle zone centrali.

È possibile anche richiedere un abbonamento sia per i parcheggi in struttura (scambiatori e non) che per quelli su strada: soluzione vantaggiosa per chi utilizza spesso un parcheggio o è solito posteggiare l’auto in una particolare zona.

Per conoscere la posizione esatta dei parcheggi e le relative tariffe, consulta la mappa

logoaps

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Fino a che non si sarà premuto il tasto - Accetto i cookies - nessun cookies sarà caricato.

Leggi l'informativa sull'utilizzo dei cookies

Prendi visione dell'e-Privacy Directive Documents

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.

Hai accettato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.